Novembre Donna - Comune di Bomporto

Notizie - Comune di Bomporto

Novembre Donna

 
Novembre Donna

Il Comune di Bomporto e l'Unione del Sorbara sono da sempre impegnati nel contrasto alla violenza di genere e nella promozione delle pari opportunità.

Quest'anno il Comune di Bomporto ha deciso di inserire due inziative, una per bambini ed una per adulti, all'interno di altre programmazioni culturali, al fine di diffondere ed incentivare l'idea che l'attenzione alle pari opportunità sia da garantire in ogni aspetto della cultura.

 

Nello specifico:

 

*) all'interno della Fiera di San Martino:

Sabato 13 novembre, alle ore 16, Via per Modena

VASSILISSA E BABA JAGA

Spettacolo per bambini e famiglie

Le sorellastre e la matrigna, invidiose della bellezza della piccola Vassilissa, la tormentano con lavori domestici e per gelosia spengono il camino, costringendola così ad attraversare il bosco e a raggiungere la casa di Baba Jaga, la strega, per ottenere nuovamente il fuoco. Vassilissa nel suo viaggio incontrerà personaggi esilaranti e dovrà superare tre difficili prove…

Questa antica fiaba di orgini russe è la storia del passaggio, da una generazione all’altra, del potere femminile dell’intuito. Questo grande potere, l’intuito, si compone di capacità di veder dentro, di ascoltare, di sentire e sapere.

 

*) all'interno della programmazione del Cinema Teatro comunale

Giovedì 25 novembre, ore 21, Cinema Comunale

LA SCUOLA CATTOLICA

Proiezione speciale in occasione della Giornata nazionale contro la violenza sulle donne

di Stefano Mordini, con Valeria Golino, Riccardo Scamarcio, Jasmine Trinca, Benedetta Porcaroli, Giulio Pranno, Valentina Cervi, Fausto Russo Alesi, Fabrizio Gifuni, Corrado Invernizzi, Sergio Romano, Federica Torchetti – Italia 2021 – Drammatico – 106 minuti – Warner Bros Distribuzione – VM 18 ANNI

Che cosa sono stati gli anni Settanta in una certa città, un certo quartiere, una certa scuola? Ha provato a raccontarlo Edoardo Albinati, che nel 1975 era un adolescente romano di buona famiglia e frequentava un liceo privato del quartiere Trieste, isola di privilegio in cui i genitori medio e altoborghesi "mettevano al riparo" i loro figli dal clima politico del tempo. Quell'anno alcuni ex studenti della stessa scuola avrebbero compiuto uno dei delitti più efferati della storia italiana, il massacro del Circeo, e Albinati, nel suo romanzo fiume vincitore del Premio Strega 2016, avrebbe raccontato quella mala education capace di generare mostri.

 

L'Unione del Sorbara, grazie al servizio Informadonne, ha attivato un corso base gratuito (con attestato finale) di formazione per future volontarie del servizio «Informadonne contro la violenza».

Iscrizioni entro Sabato 13 novembre 2021 inviando il modulo di iscrizione disponibile al link

t.ly/KZuv oppure scrivendo a informadonnecontrolaviolenza@gmail.com

Maggiori informazioni cliccando qui

 

Si ricorda inoltre che la Biblioteca comunale "J.R.R. Tolkien" di Bomporto ha uno scaffale interamente dedicato alle donne e alle pari opportunità, che viene costantemente arricchito di tante novità. Per conoscerlo puoi cercare su BiblioMO o chiedere informazioni via email (biblioteca@comune.bomporto.mo.it o telefono 059909780) o ancora chiedere direttamente alla bibliotecaria!

 

Pubblicato il 
Aggiornato il